RICHIESTA SOGGIORNO Arrivo Partenza Adulti Bambini invia richiesta
buono regalo
castel pietra
Grazie di ❤ a tutti gli ospiti e collaboratori, siete voi a rendere unico il Castel Pietra.

La cultura in Primiero


Se siete in vacanza al Castel Pietra non perdete l’occasione di visitare il territorio circostante e le sue interessanti attrazioni artistiche e culturali. Ecco un paio di consigli per scoprire la nostra zona:



Fiera di Primiero:

Potete visitare il Palazzo delle Miniere, un pregevole esempio di architettura tardo-gotica profana, costruito nel corso del Quattrocento come sede del Giudice Minerario. Il Palazzo ospita il Museo della Cultura Materiale. Nell'adiacente chiesa Arcipretale tardo-gotica di Pieve potete ammirare una splendida rappresentazione cinquecentesca della 'Caccia mistica all'unicorno'. 
A Fiera di Primiero c'è anche la casa Natale di Luigi Negrelli (1799-1858), ingegnere passato alla storia per aver progettato niente meno che il Canale di Suez. Per chi desidera scoprire la cultura e la storia del Primiero camminando, c'è il percorso "Da Tonadico al Cimerlo sul cammino della storia": un interessante itinerario di 19 km e 1753 metri di dislivello, percorribile in 3 giorni o a tratte, che attraversa vari punti di interesse, come Palazzo Scopoli e la Chiesa di San Vittore a Tonadico, come Palazzo Scopoli e la Chiesa di San Vittore a Tonadico. 
E anche gli eventi a Fiera di Primiero non mancano: un ricco calendario di sagre, concerti, feste paesane e degustazioni di prodotti tipici vi aspetta per farvi conoscere il meglio della montagna trentina.



San Martino di Castrozza:

Una delle località più famose delle Dolomiti trentine. Celebre già nell'Ottocento come località turistica, si trova a 1.450 m di altitudine e gode di un bellissimo scenario sulle Pale di San Martino: un gruppo di vette bizzarre e fantastiche che affascina da secoli escursionisti e sciatori. A San Martino di Castrozza è da non perdere la chiesa parrocchiale ricostruita nel 1913 che conserva ancora il campanile romanico e due ordini di bifore risalenti al XIII secolo.


Mezzano:


Tipico paese del Primiero, selezionato tra i “Borghi più belli d’Italia” dove la tradizione primierotta si riflette nello stile di vecchi edifici in pietra e in legno, negli orti e nei balconi fioriti. Mezzano può essere esplorata in cinque percorsi dedicati ai suoi elementi caratteristici: le acque, gli orti, i dipinti murali dei “frescanti” e le architetture. Si aggiunge il recente percorso permanente di “cataste e canzei”, con installazioni artistiche che reinterpretano l’antico rito dell’accatastamento della legna.
Mezzano ha dato i natali a uno dei più importanti artisti trentini del Novecento, Riccardo Schweizer, che fu amico di Picasso e Cavalla.


 
Last minute
richiedi informazioni